Terremoto di magnitudo M 2.0 del 24-04-1990 ore 05:31:23 (Italia) in zona: 5 km SE Lemie (TO)

Un terremoto di magnitudo M 2.0 è avvenuto nella zona: 5 km SE Lemie (TO), il

  • 24-04-1990 03:31:23 (UTC)
  • 24-04-1990 05:31:23 (UTC +02:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 45.21, 7.34 ad una profondità di 10 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Bollettino Sismico Italiano INGV.

Ricerca terremoti: Qualsiasi nel raggio di 30 km

I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare tali stime.

Visualizza la localizzazione con

Comuni entro 20 km dall'epicentro

Le distanze sono calcolate in base alle coordinate geografiche del Municipio (Istat).
Comune Prov Dist Pop Cum Pop
Lemie TO 5 179 179
Viù TO 5 1051 1230
Rubiana TO 8 2400 3630
Caprie TO 10 2086 5716
Traves TO 10 518 6234
Val della Torre TO 10 3869 10103
Condove TO 10 4638 14741
Usseglio TO 10 209 14950
Villar Dora TO 10 2932 17882
Almese TO 11 6401 24283
Mezzenile TO 11 786 25069
Pessinetto TO 11 606 25675
Varisella TO 12 810 26485
Chiusa di San Michele TO 12 1647 28132
Germagnano TO 12 1201 29333
Sant'Ambrogio di Torino TO 12 4755 34088
Borgone Susa TO 12 2229 36317
Sant'Antonino di Susa TO 12 4306 40623
Vaie TO 12 1458 42081
Ceres TO 13 1065 43146
Vallo Torinese TO 13 774 43920
Ala di Stura TO 13 469 44389
San Didero TO 13 551 44940
Lanzo Torinese TO 13 5086 50026
Monastero di Lanzo TO 13 350 50376
Givoletto TO 13 3914 54290
Bruzolo TO 13 1524 55814
Villar Focchiardo TO 14 2042 57856
Fiano TO 14 2695 60551
La Cassa TO 14 1788 62339
Coassolo Torinese TO 14 1547 63886
Valgioie TO 14 951 64837
Balme TO 15 115 64952
Cafasse TO 15 3451 68403
Avigliana TO 15 12516 80919
Chianocco TO 15 1675 82594
San Giorio di Susa TO 15 1024 83618
Cantoira TO 16 564 84182
Balangero TO 16 3156 87338
Caselette TO 16 3060 90398
Mathi TO 17 3921 94319
San Gillio TO 17 3174 97493
Bussoleno TO 17 6094 103587
Buttigliera Alta TO 17 6419 110006
Villanova Canavese TO 17 1186 111192
Coazze TO 18 3287 114479
Chialamberto TO 18 345 114824
Rosta TO 18 4903 119727
Giaveno TO 18 16455 136182
Grosso TO 18 1018 137200
Robassomero TO 18 3057 140257
Reano TO 18 1818 142075
Nole TO 19 6892 148967
Groscavallo TO 19 204 149171
Alpignano TO 19 17008 166179
Corio TO 19 3277 169456
Trana TO 20 3877 173333
Pianezza TO 20 15152 188485

Città più vicine con almeno 50000 abitanti

Il terremoto è stato localizzato
30 Km a W di Torino (890529 abitanti)
35 Km a NW di Moncalieri (57294 abitanti)
76 Km a W di Asti (76202 abitanti)
92 Km a N di Cuneo (56081 abitanti)
Sismicità recente e storica
Pericolosità sismica
Mappe di scuotimento
Mappa del risentimento sismico
Cronologia delle localizzazioni calcolate
Tipo Magnitudo Tempo origine (UTC) Latitudine Longitudine Profondità (km) Ora pubblicazione (UTC) Autore ID Localizzazione
Rev 1000 M 2.0 1990-04-24
03:31:23
45.21 7.34 10 2013-07-15
08:41:04
Bollettino Sismico Italiano INGV 114919
Localizzazione e magnitudo preferite finora.
Parametri della localizzazione preferita

Localizzazione

Campo Valore
Tempo (UTC) 1990-04-24 03:31:23 ± 0.748
Latitudine 45.21 ± 0.02
Longitudine 7.34 ± 0.07
Profondità (km) 10 (operator assigned)
Metodo di valutazione manual
Stato della valutazione reviewed
Versione 1000 -> BULLETIN-VAX
Tipo di evento earthquake
ID localizzazione 114919

Incertezze

Campo Valore
Tipo di incertezza horizontal uncertainty
Semi-asse maggiore dell'ellisse di confidenza (metri)
Semi-asse minore dell'ellisse di confidenza (metri)
azimuth dell’asse maggiore dell’ellisse di confidenza (gradi)
Regione di confidenza sul piano orizzontale espressa mediante singolo valore di incertezza (metri) 6276.2
Livello di confidenza dell'incertezza (%) 68

Qualità

Campo Valore
Maggiore gap azimutale nella distribuzione delle stazioni all'epicentro 221
Numero di fasi associato indipendentemente se utilizzate nella localizazzione (determinazione dell'Origin') 8
Numero di fasi 8
Scarto quadratico medio dei residui di tempo risultanti dal calcolo del tempo origine (Origin) della localizzazione (sec) 0.5
Distanza epicentrale della stazione piu' vicina (gradi) 0.00065
Distanza epicentrale della stazione piu’ lontana (gradi) 0.00648
Numero di stazioni in cui l’evento e’ stato osservato 6
Numero di stazioni usate nel calcolo dell'Origin 6
Parametri della magnitudo

M:2

Campo Valore
Valore 2
Incertezza
Num. stazioni usate
Tipo di magnitudo M
Localizzazione di riferimento 114919
Agenzia INGV
Autore Bollettino Sismico Italiano INGV
Tempo di creazione (UTC) 2015-04-28 09:48:29
Tempi di arrivo
SCNL Time Uncertainty Polarity Evaluation_mode Phase Azimuth Distance Takeoff_angle Residual Weight
--.LPL.Z. 1990-04-24T03:31:41.30 10.0 undecidable manual SG 306 0.0047 -0.6 0.5
--.LPG.Z. 1990-04-24T03:31:40.30 10.0 undecidable manual SG 305 0.0045 -0.9 0.3
--.PZZ.Z. 1990-04-24T03:31:36.21 10.0 undecidable manual PG 193 0.0065 -1.26 0.3
--.LPL.Z. 1990-04-24T03:31:34.39 10.0 undecidable manual PG 306 0.0047 0.47 1.3
--.RRL.Z. 1990-04-24T03:31:33.64 10.0 undecidable manual PG 234 0.0044 0.51 1.4
--.LPG.Z. 1990-04-24T03:31:33.60 10.0 undecidable manual PG 305 0.0045 0.09 1.7
--.LSD.Z. 1990-04-24T03:31:29.13 10.0 undecidable manual PG 332 0.0025 -0.24 1.7
--.RSP.Z. 1990-04-24T03:31:26.57 10.0 undecidable manual PG 227 0.0006 0.88 0.8
TDMT - Time Domain Moment Tensor
Meccanismi focali nell'area
Download
Tipo Descrizione Link
QuakeML - small Event, Origin, FocalMechanism Download
QuakeML - full Event, Origin, FocalMechanism, Amplitude, Arrival, Pick, Station Magnitude Download