Terremoto (esplosione in cava) di magnitudo ML 1.6 del 20-12-2019 ore 10:08:33 (Italia) in zona: 2 km E Zone (BS)

Un terremoto (esplosione in cava) di magnitudo ML 1.6 è avvenuto nella zona: 2 km E Zone (BS), il

  • 20-12-2019 09:08:33 (UTC)
  • 20-12-2019 10:08:33 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 45.76, 10.15 ad una profondità di 0 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Tipo di evento: esplosione in cava.

Ricerca terremoti: Qualsiasi nel raggio di 30 km

I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare tali stime.

Visualizza la localizzazione con

Comuni entro 20 km dall'epicentro

Le distanze sono calcolate in base alle coordinate geografiche del Municipio (Istat).
Comune Prov Dist Pop Cum Pop
Zone BS 2 1076 1076
Marone BS 5 3238 4314
Sale Marasino BS 6 3362 7676
Pisogne BS 6 8022 15698
Monte Isola BS 7 1754 17452
Tavernole sul Mella BS 7 1303 18755
Pezzaze BS 7 1500 20255
Marcheno BS 8 4364 24619
Castro BG 8 1356 25975
Gardone Val Trompia BS 8 11657 37632
Sulzano BS 8 1917 39549
Lovere BG 9 5270 44819
Riva di Solto BG 9 881 45700
Costa Volpino BG 9 9262 54962
Parzanica BG 9 362 55324
Tavernola Bergamasca BG 10 2101 57425
Pian Camuno BS 10 4638 62063
Solto Collina BG 10 1785 63848
Fonteno BG 10 637 64485
Pianico BG 10 1460 65945
Artogne BS 10 3660 69605
Vigolo BG 10 592 70197
Marmentino BS 11 675 70872
Bovegno BS 11 2226 73098
Irma BS 11 132 73230
Polaveno BS 11 2555 75785
Bossico BG 11 993 76778
Lodrino BS 11 1698 78476
Rogno BG 11 3923 82399
Sovere BG 12 5385 87784
Gianico BS 12 2160 89944
Sarezzo BS 12 13553 103497
Brione BS 13 714 104211
Predore BG 13 1853 106064
Iseo BS 13 9179 115243
Endine Gaiano BG 14 3496 118739
Darfo Boario Terme BS 14 15599 134338
Monticelli Brusati BS 14 4516 138854
Villa Carcina BS 15 11004 149858
Ome BS 15 3205 153063
Lumezzane BS 15 22644 175707
Angolo Terme BS 15 2447 178154
Casto BS 15 1778 179932
Pertica Alta BS 15 563 180495
Adrara San Rocco BG 16 837 181332
Collio BS 16 2108 183440
Provaglio d'Iseo BS 16 7318 190758
Mura BS 16 796 191554
Viadanica BG 17 1120 192674
Monasterolo del Castello BG 17 1150 193824
Ranzanico BG 17 1207 195031
Adrara San Martino BG 17 2225 197256
Cerete BG 17 1610 198866
Corte Franca BS 17 7233 206099
Spinone al Lago BG 18 1029 207128
Pertica Bassa BS 18 651 207779
Bione BS 18 1386 209165
Rodengo Saiano BS 18 9504 218669
Sarnico BG 18 6660 225329
Bianzano BG 18 629 225958
Concesio BS 18 15465 241423
Paratico BS 18 4714 246137
Songavazzo BG 18 719 246856
Gussago BS 18 16753 263609
Onore BG 18 866 264475
Castione della Presolana BG 19 3452 267927
Casazza BG 19 4026 271953
Piancogno BS 19 4640 276593
Grone BG 19 910 277503
Passirano BS 19 7098 284601
Villongo BG 19 8006 292607
Fino del Monte BG 19 1130 293737
Rovetta BG 19 4075 297812
Foresto Sparso BG 19 3100 300912
Paderno Franciacorta BS 19 3734 304646
Cellatica BS 20 4941 309587
Berzo San Fermo BG 20 1362 310949
Gandino BG 20 5434 316383
Collebeato BS 20 4622 321005
Vigano San Martino BG 20 1348 322353
Peia BG 20 1839 324192
Bovezzo BS 20 7516 331708

Città più vicine con almeno 50000 abitanti

Il terremoto è stato localizzato
25 Km a N di Brescia (196480 abitanti)
38 Km a E di Bergamo (119381 abitanti)
70 Km a N di Cremona (71901 abitanti)
71 Km a E di Monza (122671 abitanti)
75 Km a W di Verona (258765 abitanti)
75 Km a E di Sesto San Giovanni (81608 abitanti)
76 Km a E di Cinisello Balsamo (75078 abitanti)
81 Km a E di Milano (1345851 abitanti)
83 Km a E di Como (84495 abitanti)
83 Km a W di Trento (117317 abitanti)
86 Km a NE di Piacenza (102191 abitanti)
90 Km a E di Rho (50434 abitanti)
97 Km a E di Legnano (60262 abitanti)
100 Km a NE di Pavia (72576 abitanti)
Sismicità recente e storica
Pericolosità sismica
Mappe di scuotimento
Mappa del risentimento sismico
Cronologia delle localizzazioni calcolate
Tipo Magnitudo Tempo origine (UTC) Latitudine Longitudine Profondità (km) Ora pubblicazione (UTC) Autore ID Localizzazione
Rev 100 ML 1.6 2019-12-20
09:08:33
45.76 10.15 1 2019-12-20
09:21:56
Sala Sismica INGV-Roma 74811911
Localizzazione e magnitudo preferite finora.
Parametri della localizzazione preferita

Localizzazione

Campo Valore
Tempo (UTC) 2019-12-20 09:08:33 ± 0.2
Latitudine 45.76 ± 0.02
Longitudine 10.15 ± 0.02
Profondità (km) 1 (operator assigned)
Metodo di valutazione manual
Stato della valutazione reviewed
Versione 100 -> SURVEY-INGV
Tipo di evento quarry blast
ID localizzazione 74811911

Incertezze

Campo Valore
Tipo di incertezza uncertainty ellipse
Semi-asse maggiore dell'ellisse di confidenza (metri) 1830
Semi-asse minore dell'ellisse di confidenza (metri) 1160
azimuth dell’asse maggiore dell’ellisse di confidenza (gradi) 5
Regione di confidenza sul piano orizzontale espressa mediante singolo valore di incertezza (metri) 1830
Livello di confidenza dell'incertezza (%) 68

Qualità

Campo Valore
Maggiore gap azimutale nella distribuzione delle stazioni all'epicentro 133
Numero di fasi associato indipendentemente se utilizzate nella localizazzione (determinazione dell'Origin') 5
Numero di fasi 5
Scarto quadratico medio dei residui di tempo risultanti dal calcolo del tempo origine (Origin) della localizzazione (sec) 0.38
Distanza epicentrale della stazione piu' vicina (gradi) 0.02158
Distanza epicentrale della stazione piu’ lontana (gradi) 0.3975
Numero di stazioni in cui l’evento e’ stato osservato 5
Numero di stazioni usate nel calcolo dell'Origin 5
Parametri della magnitudo

ML:1.6

Campo Valore
Valore 1.6
Incertezza 0.2
Num. stazioni usate 6
Tipo di magnitudo ML
Localizzazione di riferimento 74811911
Agenzia INGV
Autore Sala Sismica INGV-Roma
Tempo di creazione (UTC) 2019-12-20 09:21:56
Tempi di arrivo
SCNL Time Uncertainty Polarity Evaluation_mode Phase Azimuth Distance Takeoff_angle Residual Weight
ST.RONC.EHZ. 2019-12-20T09:08:42.35 0.3 undecidable manual P 56 0.3975 91 -0.03 72
IV.MAGA.HHZ. 2019-12-20T09:08:40.98 0.3 undecidable manual P 87 0.3354 91 -0.02 73
IV.MDI.HHZ. 2019-12-20T09:08:39.71 0.3 undecidable manual P 272 0.3013 91 -0.53 66
IV.CNCS.HNZ. 2019-12-20T09:08:37.15 0.1 undecidable manual P 162 0.1601 92 0.05 100
IV.ZONE.HHZ. 2019-12-20T09:08:34.39 0.1 positive manual P 283 0.0216 102 0.35 96
Ampiezza e Magnitudo per ciascuna stazione
SCNL mag Generic_amplitude Period Type Category Unit Time_window_reference
IV.MAGA.HHN. ML:1.8 0.000224 0.4 AML other m 2019-12-20T09:08:52.66
ST.RONC.EHN. ML:1.8 0.0001975 1.44 AML other m 2019-12-20T09:08:50.73
ST.RONC.EHE. ML:1.7 0.0001485 1.62 AML other m 2019-12-20T09:08:51.95
IV.MDI.HHE. ML:1.2 0.000146 0.4 AML other m 2019-12-20T09:08:52.36
IV.MAGA.HHE. ML:1.6 0.0002995 0.38 AML other m 2019-12-20T09:08:52.91
IV.MDI.HHN. ML:1.3 9.5186615E-5 0.3968 AML other m 2019-12-20T09:08:45.86
TDMT - Time Domain Moment Tensor
Meccanismi focali nell'area
Download
Tipo Descrizione Link
QuakeML - small Event, Origin, FocalMechanism Download
QuakeML - full Event, Origin, FocalMechanism, Amplitude, Arrival, Pick, Station Magnitude Download